Guarnizioni tecniche in LSR

Le guarnizioni tecniche in LSR sono un elemento importante nei sistemi di tenuta di molte applicazioni industriali.
Molti settori, come l’aerospaziale, l’automobilistico e il farmaceutico, richiedono guarnizioni affidabili e resistenti a temperature, pressioni e sostanze chimiche.
Il silicone liquido, noto come LSR (Liquid Silicone Rubber), è diventato una delle principali scelte per la produzione di guarnizioni tecniche.

Il LSR è un polimero di silicone sintetizzato attraverso un processo di vulcanizzazione, che dà come risultato un prodotto elastico e flessibile.
Questo materiale ha numerose caratteristiche che lo rendono adatto alla produzione di guarnizioni tecniche. In primo luogo, ha una notevole resistenza alle temperature extreme, resistendo a temperature da -50°C a 250°C. Inoltre, resistente all’invecchiamento, ai raggi UV e alle sostanze chimiche.

Il silicone liquido è anche facilmente stampabile, rendendolo perfetto per la produzione di guarnizioni personalizzate a bassa tiratura.

Ma quali sono le applicazioni per le guarnizioni tecniche in LSR? Potrebbero essere utilizzate in molteplici contesti, tra cui:
– Guarnizioni per contenitori elettronici
– Guarnizioni per sensori
– Guarnizioni per pompe e valvole
– Guarnizioni per applilcazioni mediche

Le guarnizioni tecniche in LSR non solo offrono un’elevata resa operativa, ma anche una maggiore affidabilità. Grazie alla loro resistenza alle sostanze chimiche e alle temperature estreme, queste guarnizioni mantengono costantemente le prestazioni nel tempo, senza richiedere particolare manutenzione.

Tecnicagasket © 2018 privacy |  credits |